Commenti Recenti

Da Albenga a Vercelli posso passare fino al bivio Genova /Alessandria?

14 agosto alle 23:13

Grazie Ragazzi!!!
x tutto quel k fate!
ciao, anzi miao!!!

12 agosto alle 01:37

Gruppo Iren = La Piovra in versione emiliana, e i risultati si vedono.
Non bisognava lasciarli insediare a Torino, bisogna ricacciare Iren a Sud del Po.

10 agosto alle 18:51

Come posso contattare la signora Nervi? Il sito non esiste

6 agosto alle 07:59

Buonasera,ho letto l’articolo e sono molto interessato,mi rendo subito disponibile
Grazie per le visione

1 agosto alle 23:04

Abito in Valsesia. Tre anni fa, a seguito dell’esito di una visita cardiologica, l’ospedale di Borgosesia mi mandò a Vercelli per una coronarografia, che sfociò poi in due interventi di angioplastica. La mia impressione fu positiva, soprattutto dal punto di vista medico. Ho scritto solo per aggiungere una valutazione a quelle espresse.

1 agosto alle 10:08

E’ l’effetto della dottrina economico/ideologica della Croce Rossa e delle cooperative sociali di servizi, generata dai fondi destinati all’accoglienza umanitaria dei primitivi tribali.
Croce Rossa e tutti gli altri sanitari guadagnano con l’accoglienza, svolgere la loro funzione istituzionale non è remunerativo, così tutti i servizi destinati ai contribuenti nativi vengono progressivamente cancellati.
Per coincidenza, Vercelli è sede di numerose cooperative sociali.

1 agosto alle 03:33

Sono degli INCAPACI, toccato con mano a gennaio 2017 …poi finalmente a Novara ci hanno risolto tutto NON TRATTANDOSI DI TUMORE ( si trattava di mio padre) COME LORO GLI AVEVANO DIAGNOSTICATO!!!

31 luglio alle 18:36

La droga è uno dei motivi che inducono i benpensanti ad avere tanto bisogno di migranti…

26 luglio alle 20:03

La cosa degna di nota, oltre al fatto stesso, è che dal momento dell’incidente, ancora prima che arrivassero i soccorsi (che ho chiamato personalmente) , TUTTE le auto che sono arrivate sul posto si sono girate e sono tornate indietro. Tutte queste auto son guidate da persone, persone che non si sono assolutamente preoccupate dello stato di salute dell’autista del camion né dell’incidente stesso. Nonostante ciò dopo pochi minuti sono apparsi i primi post su Facebook con la foto del camion ribaltato. Il menefreghismo è ai massimi livelli.

25 luglio alle 23:57

Già due settimane fa, passando in autobus (linea 3) in via Egitto, avevo notato ben tre gruppi di cassonetti, lungo tutta la via, in condizioni da terzo mondo.
E mentre ero nel vicino corso Randaccio, dove ho preso l’autobus, ho perso il conto di quante volte siano passati e ripassati due o più camion di ASM.
Bisogna parlare chiaro: gli incivili sono migranti, e sono migranti anche e soprattutto gli inservienti di ASM e delle cooperative sociali pluriservizi , quali Arcobaleno, che operano per conto ASM.
Data l’evidenza che non rimuovono i rifiuti, per quale motivo circolano ovunque?
Inoltre, cosa fanno Polizia Locale e telecamere?
Sono già avvenuti fior di incendi di auto, atti di vandalismo, e aggressioni, nonostante la telesorveglianza.
E’ tempo di fare pulizia, ma a tutti i livelli…

24 luglio alle 18:47

Bisognerebbe capire è state vicino a chi tenta.il suicidio

23 luglio alle 16:34

Ma….. vedremo se serve a qualcosa

20 luglio alle 18:36

Ma…….

20 luglio alle 18:34

La Lega sarà sempre ostacolata qualsiasi iniziativa prenda dal PD. È il loro modo di agire intanto sanno che alle prossime votazioni saltano sparano le ultime cartucce.

20 luglio alle 06:43

E le telecamere, i telecontrolli, le videoronde, le ronde (ridicole) in bicicletta dei migranti delle cooperative sociali pluriservizi, i vigili urbani, le vigilanze, etc., dove erano?

19 luglio alle 10:30

Il controllo è minimo, a volte ho la tentazione di non rinnovare l’abbonamento annuale.
In più quella volta che il controllore passa e trova qualcuno senza biglietto la manfrina è sempre la stessa:
“Hai i soldi per la multa?” “No soldi” “Allora scendi alla prossima”
salvo poi risalire su un altro vagone, e così si arriva fino a destinazione…

18 luglio alle 21:03

Cordoglio per la tragedia, per carità. Non si capisce però perchè su una variante e fuori dal centro abitato la Provincia faccia installare un semaforo anzichè farci una rotatoria come sarebbe logico: direi che è pessima gestione stradale..

7 luglio alle 15:05

Un encomio a questi eroi in divisa che hanno salvato una giovane vita in un momento di debolezza interiore

3 luglio alle 07:29

sono d’accordo

1 luglio alle 19:36

Purtroppo non sono riuscito a partecipare al vostro barber in Action tenuto a vercelli!
Replicherete questa iniziativa?
Dato che è stata una cosa STUPENDA?
vorrei farne parte!

29 giugno alle 12:30

Il menu non sorprende: la Croce Rossa è stata infatti assorbita dalla Mezzaluna Rossa Islamica, della quale esegue le direttive.
Non a caso i benemeriti sono in prima linea a Lampedusa, assieme alla Protezione Civile, della quale la Mezzaluna Rossa islamica ex-CRI fa parte, per accogliere i migranti illegali a scopo di lucro.
I tempi cambiano, Judah non indossa più il caffettano: nel XXI° Secolo indossa la tuta rossa.

18 giugno alle 00:04

Tutte belle soluzioni tecnologiche atte comunque a ripulirsi la coscenza e a far digerire ai cittadini quello che anche i cani sanno, fiumi di multe a chi ha una targa per fare cassa ! Questo è lo scopo, altro che sicurezza !! Se invece sei furbo e giri in bicicletta puoi fare tutto quello che vuoi, passare col rosso, andare contromano o sui marciapiedi, non fermarsi agli stop, ecc. ecc. tutto tranquillamente, tanto non c’è nessuno che che ti possa fermare e sanzionare per la trasgressione a mio avviso molto più grave di quella di fermarsi qualche centimetro dopo una riga bianca…
La domanda mi sorge spontanea: Ma sti cavoli di Vigili Urbani dove sono ?
A parte gli appostamenti subdoli con telecamere, dove sono ???
A spasso dalla mattina alla sera comodamente seduti sulle loro auto a caccia anche loro di un numero minimo (40) contravvenzioni stabilite a priori dai loro comandanti prima di poter far rientro in sede e questo senza neppur scendere dalla macchina così che oltre al costo della multa ci saranno anche i costi di notifica !
Tutto questo per la sicurezza ? No cara Amministrazione, non siamo stupidi, tutto questo solo per fare CASSA !!!
I vigili Urbani che adesso si gloriano di chiamarsi Polizia Comunale, non sono agenti a disposizione e a protezione del cittadino , pronti e presenti per aiutare chi è in difficoltà o proteggere l’area con la loro presenza (non se ne vede mai uno in giro a piedi…) No caro Sindaco, non abbiamo l’anello al naso… Sono solo olo ESATTORI a caccia di soldi per le casse comunali a scapito di chi l’ha votata ! Complimenti e grazie per la gratitudine.

13 giugno alle 15:37

Che venga riassunto è una vergogna

10 maggio alle 23:01

Questo Angelo, perché solo così può essere chiamato ci ha dato una lezione di vita che non dimenticheremo mai, aveva capito tutto, é una vergogna che un ragazzo di 17anni con sogni speranze, e tanta voglia di vivere, possa aver fatto un gesto simile, l indifferenza, e il bullismo ha portato questo ragazzo al suicidio, fallimento della razza umana,……. Sei un grande guerriero Michele

9 maggio alle 23:27