Commenti Recenti

Senza parole….troppo facile prendersela con chi nn può reagire…..io prenderei a calci voi…..fate schifo….

13 dicembre alle 15:22

Interesse per bergamo e provincia, aste.immobiliai

11 dicembre alle 15:12

ci mancava proprio un nuovo supermercato, grazie di esistere

10 dicembre alle 21:54

la sua Francis Lombardi Grand Prix, con la sua semplicità e la sua grinta, è sempre stata l’auto dei miei sogni

9 dicembre alle 14:10

Una città senza piscina da parecchi anni : Città dello sport ! Ridicolo !!!!!!!

8 dicembre alle 23:03

Notizia sconvolgente,da perderci il sonno.

6 dicembre alle 16:56

ha mille volte ragione

4 dicembre alle 15:24

La proprietà rimane comunque in mani islamiche, infatti non tutti hanno ancora recepito che la Croce Rossa, in seguito ad un merger, è confluita nella Mezzaluna Rossa, della quale costituisce a tutti gli effetti una società controllata.

3 dicembre alle 03:34

Che bella notizia..

28 novembre alle 01:49
Da alessandro belviso su Autovelox Orfengo: multe assai dubbie

prima degli autovelox il cartello è 70 poco dopo è 50 sono stati palesemente messi apposta così pure grigi, senza led lampeggiante, per ingannare ed incassare

24 novembre alle 18:47

E un bellissimo progetto

22 novembre alle 20:45

come devo procedere per inoltrare il ricorso? Grazie

19 novembre alle 19:00

Sottoscrivo pienamente questo articolo, perchè recentemente sono stato multato dal comune di Casalino (verbale di 186 Euro) proprio a causa di quel rilevatore posto prima del cartello che indica il limite di 50 Km/h. Purtroppo in Italia una burocrazia sempre più incancrenita resta prioritaria su tutto e principalmente sul buon senso che dovrebbe ispirare l’implementazione di regolamenti e dispositivi atti a migliorare realmente la viabilità. Il far cassa in questo modo, sembra ormai essere l’unico espediente di sopravvivenza di alcuni Comuni.

16 novembre alle 12:00

Sentite condolianze in questo triste momento

16 novembre alle 03:41

La “sicurezza” nelle stazioni ferrovarie piemontesi e a bordo dei convogli è subappaltata a società appartenenti a CNCP, Consorzio Nazionale Cooperative Pluriservizi, tra le quali So.Co.Fat. pulizie guardiania e sorveglianza, e l’emiliana Coopservice, istituto di pulizie, logistica e vigilanza.
E gli inservienti con compiti di pulizie e “sicurezza” sono praticamente tutti immigrati,…
Insomma, la sicurezza è affidata a ridicole maglie verdi, tute gialle, giubbotti e tute arancioni, un vero e proprio arcobaleno…
Appaltare la sicurezza ai migranti è la solita italianata di affidare l’Avis a Dracula, con risultati che sono cronaca quotidiana.

8 novembre alle 12:13

A bordo degli autobus Atap c’è personale della Fidelitas spa in abiti civili, a dimostrazione del reale valore della “sicurezza” privata.

8 novembre alle 11:54

Beh non è difficile un risultato del genere a vedere da chi porta avanti questo carrozzone…

Direttore generale Dott.ssa Chiara SERPIERI
Laureata in scienze politiche (CV disponibile sul sito della asl), al che mi chiedo cosa serva fare management alla Bocconi.

Direttore Sanitario – Dr. Arturo PASQUALUCCI
Indagato:
https://www.lastampa.it/2011/03/09/cronaca/perseguitata-dai-vertici-del-ctoper-aver-bocciato-una-candidata-ZsEgP6S9WWwo7UyLxAvKHM/pagina.html

5 novembre alle 14:47

Se in tempi non sospetti si ripulivano i letti dei fiumi adesso non saremmo qui a vedere il livello di risalita del fiume SESIA…… ma forse e’ utopia per qualcuno. E non ditemi che non si puo’ perche’ e’ falso e mi arrabbio

31 ottobre alle 20:50

Infatti, alla luce di quanto è accaduto, vd. Decreto Dignità, cosa hanno fatto i sindacati confederali per garantire il diritto alla stabiizzazione delle migliaia di docenti andati in ruolo, con riserva, che ora verranno licenziati e non hanno nessuna garanzia di essere riassunti a settembre 2019? Grazie!!!!

31 ottobre alle 11:00

Buongiorno,
ma è normale che proprio per questo sistema di ritiro delle raccomandate al 4° giorno vado in ufficio, mi fanno vedere fisicamente la busta della raccomandata da ritirare ma non possono consegnarmela perché il sistema dice che deve essere consegnata il giorno dopo (al 5° giorno). Si può profilare il reato di appropriazione indebita o “sequestro” indebito di documenti, da parte di poste italiane?

29 ottobre alle 13:23

Mezz’ ora? Veramente a Vercelli hanno dato un ritardo di minimo 2 ore…. poi non so perché me ne sono andata, visto che a Vercelli i pullman sostitutivi non esistono

25 ottobre alle 16:32

DEVONO CAMBIARE AL PIU PRESTO LE LEGGI

24 ottobre alle 07:31

Damanhur è “tecnicamente” una setta.
Come da definizione Treccani: “Associazione di persone che seguono e difendono una particolare dottrina filosofica, religiosa o politica”.
Quindi se volete fare i fighetti che sono alternativi, poi vi tenete gli appellativi.
Altro elemento che contraddistingue una setta è che il fondatore è ricco sfondato.
Ulteriore elemento è che il fondatore finisce per crederci al punto da arrivare all’autodistruzione.
E poi lasciami dire che sventrare una montagna per dipingerne gli interni con tecniche infantili è veramente da criminali.

23 ottobre alle 00:01

Sentite condoglianze sempre i migliori se ne vanno

21 ottobre alle 03:40

A proposito della riflessione: impossibile non rilevare che gli accumuli di spazzatura, per coincidenza, avvengono tutti nelle aree dove vi sono le case popolari, il che significa migranti, non generici cittadini incivili.
Telecamere e controlli ci sono, ma le pseudo-autorità hanno precise direttive di non toccare i migranti, per motivi politici.
E sono in gran parte migranti anche gli inservienti di Iren-ASM e cooperative sociali convenzionate che circolano ovunque consumando carburante tutto il giorno senza però rimuovere l’immondizia.
Tutto il degrado è provocato da chi lucra accogliendo i migranti, e se non si spazzano via entrambe le categorie, non si perverrà mai ad alcuna soluzione.

18 ottobre alle 15:39