Viverone: l’invidiabile traguardo dei 102 anni di Maria Leto. Campionessa di tango (l’ultima coppa vinta a 93 anni) e che ha addirittura concluso una corsa di 8 km a Monza all’età di 91 anni.

Viverone: l’invidiabile traguardo dei 102 anni di Maria Leto

Ricorrenza davvero speciale nella RSA “Casa Albert” di Viverone, collocata sul dolce pendio collinare della Serra con affaccio al lago. La signora Maria Leto ha infatti raggiunto l’invidiabile traguardo dei 102 anni e tutta la struttura, gestita dal gruppo “Sereni Orizzonti”, si è riunita intorno a lei per farle una gran festa. Con la supervisione e i suggerimenti della terapista occupazionale Martina Seriolo e dei suoi tirocinanti, tutti gli altri ospiti hanno realizzato per lei regalini chiusi in piccole pignatte fatte di carta pesta. Quanto alla festeggiata, si è presentata emozionatissima ai suoi amici portando in testa la stessa coroncina che le era stata regalata l’anno scorso.
La festa di compleanno, allietata da una cabarettista sosia di Ivana Spagna, ha coinvolto tutti i presenti con canti e balli (ovviamente non sfrenati…). Nonna Maria è ospite della RSA di “Sereni Orizzonti” dal novembre 2017. Palermitana trasferitasi a Monza negli anni Sessanta, fino allo scorso decennio ha continuato a svolgere la sua attività di promoter di prodotti farmaceutici. E se qualcuno si stupisce per il suo invidiabile attivismo è soltanto perché non sa che è stata una longeva campionessa di tango (l’ultima coppa l’ha vinta a 93 anni) e che ha addirittura concluso una corsa di 8 km a Monza all’età di 91 anni! Tutto sommato, per una donna vivace ed energica come lei l’ambito traguardo del secolo di vita non poteva quindi che rivelarsi soltanto come una tappa intermedia…

Leggi anche:  Meteo: piogge anche da noi e ribasso temperature

Maria Leto durante la premiazione podistica

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE