Via Felice Monaco: “Qui è una vera palude”. Le proteste dei residenti per le gigantesche pozzanghere e relativi disagi.

Via Felice Monaco: “Qui è una vera palude”

Alcuni residenti di via Felice Monaca da ormai un paio d’anni ogni volta che piove segnalano al nostro giornale la presenza di pozzanghere, ci sono persino stati allagamenti delle cantine a causa di questa situazione endemica che da qualche giorno è se possibile molto peggiorata, dopo che la via è stata letteralmente massacrata (come tante altri in città) da cantieri a più riprese.

Nella mattinata di mercoledì 27 novembre 2019, mentre ancora pioveva forte, Notizia Oggi Vercelli ha verificato l’esattezza delle segnalazioni, peraltro già sul numero uscito il 25 novembre c’era un servizio, e ne sono usciti le foto e il video che pubblichiamo e che no hanno bisogno di ulteriori commenti, per giunta uno degli abitanti della via chiederà i danni (resta da capire a quale Ente) perché aveva appena imbiancato un pezzo di facciata e ora è stata sporcata dalla malta rossastra usata per ricoprire la “trincea” della fibra.

Leggi anche:  PalaBertinetti al freddo: Nulli Rosso, sbaglia completamente replica

Anche via Foa non scherza

Non molto meglio in via Foa, dove abbiamo la sede, anche qui problema ormai epocale. Pendenze sbagliate? Porfido non in piano? Tombini che ricevono male? Sta di fatto che nei giorni di pioggia ben pochi riescono a fare il “percorso netto”, finendo prima o poi con i piedi nelle pozze… proprio come i cavalli nelle gare d’equitazione. Stessa cosa per piazza Massimo d’Azeglio.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE