Telecamere Rai a Pertengo per innovativi servizi comunali. In diretta su “Agorà” (Rai3) venerdì 1° novembre dalle 8 alle 10.

Telecamere Rai a Pertengo per innovativi servizi comunali

Nella foto il sindaco Mazzeri, al centro, con con assessore e vicesindaco.

A Pertengo il Comune ha deciso di offrire ai suoi cittadini due utili servizi di consegna a casa, gratis, di spesa e lavanderia. Un’utile idea lanciata e voluta dal vulcanico sindaco Giovanni Mazzeri, sindaco da magio. Un’idea talmente rara, se non unica, al punto da richiamare a Pertengo la troupe di Agorà. La trasmissione di Rai 3, che va in onda dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 10, è un programma che racconta l’Italia attraverso la politica, utilizzando un linguaggio semplice creando un ponte logico tra l’astrattezza della politica parlata e i problemi reali della vita di tutti i giorni dei cittadini. Nella trasmissione di venerdì 1° novembre 2019 ci saranno quindi anche dei collegamenti in diretta dal paese nel cuore della Bassa.

L’iniziativa dell’amministrazione comunale di promuovere dei servizi come gli acquisti di generi alimentari e il servizio di lavanderia a domicilio senza costi aggiuntivi rispetto a quelli praticati in negozio, ha dunque attratto anche la curiosità della televisione nazionale, che domani verrà a fare delle riprese per proporlo nel corso delle prossime puntate.

La presentazione di Notizia Oggi

Ecco il testo pubblicato nell’edizione cartacea di lunedì 28 ottobre dal nostro settimanale.

Leggi anche:  Suor Rosalia, l'"angelo dei bisognosi"

Martedì scorso (22 ottobre ndr) presso il comando vigili urbani del Comune, sono state aperte le buste con l’offerta per l’aggiudicazione del bando relativo all’assegnazione del servizio di lavanderia e di beni alimentari a domicilio, indetta dall’amministrazione comunale per offrire ai propri cittadini dei servizi, senza nessun costo aggiuntivo rispetto al prezzo dei beni venduti nelle rispettive attività.
I servizi saranno operativi da oggi lunedì 28 e se lo sono aggiudicati: un negozio di generi alimentari di Villanova, mentre quello di lavanderia, un’attività di Borgo Vercelli.

“Presto altre idee pensate per agevolare i cittadini”

«Nel bando – riferisce il sindaco Giovanni Mazzeri – abbiamo posto dei paletti perché abbiamo fatto in modo che il cittadino che utilizzerà questo servizio, risulti soddisfatto. L’idea di queste due iniziative è stata molto apprezzata sia dai pertenghesi che dall’opinione pubblica in generale e diversi miei colleghi, mi stanno contattando per sapere l’iter che abbiamo seguito per portarla a termine. Inoltre, stiamo cercando di farci venire in mente altre iniziative di questo genere, sempre per offrire una gamma di servizi più ampia, come ad esempio il servizio stagionale di vivaista e di floricultura, dato che in paese sono parecchie le persone che hanno l’orto e il giardino e se riuscissero a reperire il materiale a domicilio, sarebbero molto più comodi».