Domani, mercoledì 20 febbraio, l’assessore regionale al Lavoro, Gianna Pentenero, incontra i lavoratori in Sala consigliare.

Crisi Ifi-Magliola: il Comune cerca uno spiraglio

Procedono i passaggi seguiti dall’amministrazione comunale, in particolare dal sindaco Angelo Cappuccio, al fine di trovare una soluzione favorevole a migliorare la situazione dei lavoratori della IFI ex- Magliola. In tale contesto, domani, mercoledì 20 febbraio 2019 ore 8.30 in Sala del Consiglio Comunale del Municipio di Santhià, sarà presente Gianna Pentenero, Assessore Regionale con delega al Lavoro, che incontrerà i Lavoratori IFI – Magliola. «Stiamo mettendo in atto tutto quello che possiamo fare per sbloccare la situazione e consentire o il recupero degli stipendi o l’attivazione di ammortizzatori sociali – commenta il sindaco Angelo Cappuccio – oppure, ma sarebbe troppo bello, il riavvio dell’attività. In ogni caso si procede a piccoli passi, ma speriamo davvero di riuscire a smuovere qualcosa».

Raccolta fondi

Vista la grave situazione dei dipendenti della ditta I.F.I. (ex Magliola), da mesi senza stipendio, il Comune ha attivato una raccolta fondi presso l’Ufficio Segreteria del Comune di Santhià – 1° piano Palazzo Comunale, P.zza Roma, nel seguente orario da lunedì a venerdì dalle ore 8.00 alle ore 12 (fino partire al 28/2/2019). Chi vuol aiutare le famiglie di lavoratori IFI-Magliola ora in difficoltà, può farlo direttamente presso l’Ufficio Segreteria oppure effettuando il versamento a Comune di Santhià, IBAN IT12L0609022308000000984802, Causale “Da famiglia a famiglia, Lavoratori IFI”.

Leggi anche:  Salametto Dolce ritirato dal mercato per contaminazione microbiologica

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE