Saggio Danzarte: Teatro Civico gremito di pubblico per l’evento.

Saggio Danzarte al Civico

Lo spettacolo andato in scena al Teatro Civico di Vercelli sabato 22 giugno è stato il coronamento di mesi di lavoro che Annalisa e Nicoletta insieme a tutto lo staff Danzarte hanno realizzato per questo 12° fantastico saggio. Un primo tempo all’insegna della danza classica su coreografie di Annalisa e Nicoletta che hanno omaggiato il mondo della mitologia (greca/romana/celtica/balcanica etcc..) partendo dalla vetta dell’olimpo tra dee, ninfe, muse, folletti e animali mitologici si sono alternati tutti gli allievi della scuola dai corsi dei più piccoli del giocodanza certificato a quelli avanzati-amatoriali regalando al numeroso pubblico indimenticabili emozioni.

“I have a dream”

Nel secondo tempo invece ispirato al mito Americano e’ andato in scena “I have a dream” ideato da Nicoletta Guizzardi, con coreografie di Annalisa, Nicoletta, Massimo Sansottera, Francesca Choko Latta, Francesca Trucchi dove gli allievi dei corsi intermedi-avanzati hanno interpretato balletti di alto livello tecnico negli stili Modern – Contemporaneo – Videodance – Hip-Hop – Danza del Ventre insieme agli allievi dei corsi base che hanno fatto da cornice a questa fantastica storia, un viaggio alla ricerca della fama-successo-libertà. Da sempre impegnata anche nel sociale Danzarte donerà parte del ricavato della serata all’associazione Diapsi, (Associazione di volontariato per la promozione della salute mentale) con la quale Danzarte collabora ormai da diverse stagioni.

Leggi anche:  Domenico Sabatino: un caso di omonimia

I ringraziamenti

«Ringraziamo tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione di questo stupendo spettacolo – dicono le direttrici – ma soprattutto gli allievi e le famiglie Danzarte stagione 2018-2019 che ci hanno regalato questo fantastico anno che terminerà questa settimana con la consegna dei diplomi per tutti i corsi e la festa finale. Buona estate a tutti e “se vuoi volare in alto fallo con Danzarte!». La scuola ha sede in via Caduti sul lavoro 10, Vercelli. Contatti 340 – 5421752 / 335 – 6485240.