Ritirato collirio dalle farmacie italiane. Si tratta del Tobral, indicazione non corretta di un componente.

Ritirato collirio dalle farmacie italiane

Su indicazione dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), sono stati ritirati dalle farmacie due lotti di un farmaco che serve per il trattamento delle infezioni dell’occhio.

E’ la specialità TOBRAL collirio 5ML 0,3% – AIC 041665035 della ditta Gekofar Srl. I lotti interessati sono: n. 8FXE1A scad. 31-1-2021 e n. 8FXH1B scad. 28-2-2021.

“Il provvedimento – evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” – si è reso necessario a seguito della comunicazione da parte della ditta Gekofar, concernente una indicazione non corretta degli eccipienti”.

Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a voler procedere con gli adempimenti necessari per la verifica del ritiro avviato dalla ditta.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE