Radiologia Santhià e Gattinara riprenderanno le loro attività a partire dal 3 settembre. Lo annuncia l’Asl.

Radiologia Santhià e Gattinara si riparte

Riprenderanno il 3 settembre le attività di Radiologia a Santhià e a Gattinara. È stata formalizzata dall’Asl Vercelli la procedura d’urgenza con cui viene affidato all’esterno il servizio per riprendere le attività ambulatoriali. In particolare ecografie, mammografie e rx tradizionale. La ditta aggiudicataria che gestirà il servizio per un periodo di sei mesi è la Domus Medica Vercelli Sas. «Una procedura d’urgenza, quella attivata in questi giorni dall’Asl di Vercelli – spiegano dalla stessa Azienda Sanitaria – per garantire continuità e consentire agli utenti di poter disporre nuovamente delle prestazioni dal 3 settembre».

La gara europea

«Intanto nei prossimi giorni – annuncia inoltre l’Asl – sarà pubblicata la delibera di attivazione di una gara europea per la gestione di un servizio di più ampio respiro organizzato su tutte le sedi dell’Asl di Vercelli: sia per le prestazioni ambulatoriali, sia per espletare funzioni di guardia attiva e reperibilità».