Punto nascite Borgosesia, i sindaci del territorio: «Ci sono criticità da risolvere al più presto».

Punto nascite Borgosesia i sindaci

«Questa mattina alle 10, come preannunciato, ci siamo recati al presidio ospedaliero di Borgosesia per la riapertura del punto nascita – fanno sapere i sindaci di Alagna, Scopello, Varallo, Borgosesia, Serravalle, Grignasco, Gattinara e Valduggia – Abbiamo ascoltato le esigenze dei cittadini e sono emerse criticità da affrontare quanto prima. Pertanto chiediamo con urgenza un incontro per lunedì 10 settembre alle 10, da tenersi in un locale idoneo dell’ospedale di
Borgosesia».

La chiusura

«La vicenda della chiusura per 1 mese del Punto Nascita, che come si è dimostrato poteva essere evitata con l’intervento di personale esterno come da noi suggerito, ha messo in luce la mancanza di programmazione nella gestione dei servizi e il perdurare di tale carenza potrebbe a breve provocare la chiusura di altri reparti – proseguono i sindaci – Per questo siamo pronti a nuove ed eclatanti iniziative analoghe a quelle già messe in atto per difendere la salute dei nostri cittadini, sempre più impotenti di fronte alle scelte della Direzione Generale dell’ASL Vc e dell’Assessorato Regionale competente».