Da 60 a 80 minuti per arrivare a Milano

Oltre un’ora di ritardo per chi doveva muoversi verso Novara, Milano e Venezia. Fino a 15 per chi invece viaggiava verso Torino. Peggio per andare verso Ivrea. A causa del guasto di un convoglio sulla linea (in provincia di Torino tra Chivasso e Santhià, come gentilmemte spiegato dalla Polizia Ferroviaria di Vercelli) mercoledì mattina i treni hanno subito ritardi notevoli mandando completamente in crisi il flusso di pendolari e scatenando rabbia e stress. Qualcuno ha finito per usare l’automobile contando sul fatto che a Milano il 7 dicembre è la festa di Sant’Ambrogio per cui il traffico poteva essere più scorrevole.