Istituto Cavour di Vercelli: un’allieva conquista il terzo posto in un concorso nazionale di poesia.

Istituto Cavour terzo posto

Un altro risultato degno di nota per Chiara Menaballi, allieva dell’istituto Cavour. La ragazza aveva già vinto, l’anno scorso, un viaggio premio a Strasburgo per il Concorso del Movimento per la vita. Ora si è aggiudicata il terzo premio alla decima edizione del Concorso Nazionale di poesia intitolato “Giugno di San Vigilio”. A organizzarlo l’associazione aulturale “Sperimentiamo Arte Musica Teatro” di Roma.

L’opera

Seguita dal professore Massimo Paracchini, Chiara ha partecipato al concorso con una poesia sul tema dell’immigrazione. Intitolata “L’ultimo bacio”, racconta l’esodo di un bambino siriano di nome Amin che ha lasciato tutto, amici, la sua famiglia e persino la madre fuggire dalla morte e distruzione della guerra. «La nostra allieva – commentano con soddisfazione dall’istituto – ha trattato con grande sensibilità e bravura questo tema attualissimo e drammatico che interpella tutti i giorni l’umanità intera, ma che purtroppo non ha ancora trovato una soluzione definitiva».