Gol per pediatria: in campo per beneficenza due campioni che hanno fatto la storia del calcio locale.

Gol per pediatria l’appuntamento

Appuntamento da non perdere per i tifosi delle Bianche Casacche. Domenica 28 ottobre alla partita del cuore «Un gol per la Pediatria», nella squadra che sfiderà la Nazionale Cantanti la linea d’attacco sarà composta da Maurizio Ganz e Walter Mirabelli. Due idoli incontrastati della tifoseria bicciolana dei primi anni duemila torneranno al Robbiano per la nobile causa della solidarietà nella sfida organizzata dalle onlus Biud 10, Alberto Dalmasso, e dall’assiciazione Maschere per Sempre.

I Leoni

Per chi non li avesse visti in azione o non avesse una memoria di ferro, ricordiamo che Miragol trascinò la Pro Vercelli 2000-01 fino alla semifinale playoff contro il Mestre segnando 23 reti e mostrando in campo un carattere da vero leone; di Maurizio Ganz basterebbe citare solo il nome ma alla mente tornano le spettacolari combinazioni con l’altro bomber Andreini nella prima Pro di Vero Paganoni, e tanti gol di pregiata bellezza. Alle spalle dei due goleador giostrerà Mauro Calvi, cervello della squadra che il 10 giugno 2012 conquistò la più bella delle promozioni: la prima in serie B dopo 64 anni di attesa.

I biglietti

Nell’attesa dell’evento prosegue febbrile la caccia al biglietto: nell’ultimo fine settimana tantissimi tagliandi sono stati staccati nei gazebo in centro mentre su Vivaticket continua la vendita online. Si spera di doppiare quota 3mila proprio in queste ore. Mercoledì 10, tra le 10 e le 12, gli organizzatori incontreranno una delegazione di scolari vercellesi (dovrebbero essere circa 400) alla scuola Bertinetti. Nel pomeriggio la delegazione delle tre onlus coinvolte saranno presenti in ospedale per consegnare le prime attrezzature acquistate grazie a donazioni di privati ed aziende. Ci saranno anche i cantanti che porteranno le loro sorprese ai bimbi ricoverati in pediatria.

Leggi anche:  Sono arrivati i nuovi panettoni Biud10

Per la pediatria

E’ possibile acquistare i biglietti su www.vivaticket.it, nei punti vendita autorizzati e nella Onlus Biud10, che ha sede in via Verdi 27 a Vercelli. Il costo è di 20 euro per la tribuna, 10 euro per gli altri settori, 5 euro per i bambini dai 6 ai 12 anni e gratuito per i bambini al di sotto dei 6 anni d’età. L’obiettivo è di fare il tutto esarito: «Ci auguriamo di riempire lo stadio e di ricavare 70 mila euro, che useremo per acquistare i macchinari che doneremo alla Pediatria». Saranno in campo anche quattro calciatori del CSI protagonisti delle finali allo stadio dello scorso giugno, uno per ciascuna delle protagoniste.