Giuseppe Sicheri ha lasciato un vuoto incolmabile. Il ricordo dell’Organizzazione vercellese.

“Giuseppe Sicheri un punto di riferimento per l’intero mondo del vino…”

L’Onav di Vercelli, l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, ha voluto ricordare così il professor Giuseppe Sicheri, scomparso venerdì scorso all’età di 75 anni.

““Il professor Sicheri è stato per molti anni un maestro per tutti noi ed un punto di riferimento fondamentale per la nostra sezione. Ha formato negli anni decine di assaggiatori del vino, partecipando non solo come docente di rilievo all’interno dei corsi organizzati a Vercelli. Ci ha anche aiutato con il suo giudizio a valutare i vini in assaggio nel corso dei nostri incontri mensili. Siamo sicuri di parlare anche a nome dei nostri tanti iscritti nel dire che sarà ricordato con affetto, stima e immensa riconoscenza. Per il contributo che ha saputo dare alla formazione e alla conoscenza del vino.
Oltre ad essere stato autore di molte opere dedicate al vino (è appena uscita l’edizione aggiornata del suo “Il libro completo del vino”) il professor Sicheri era un grande appassionato ed esperto di vini francesi. Le sue lezioni dedicate allo champagne resteranno a lungo impresse nella memoria di chi ha avuto il piacere e l’onore di poterlo ascoltare assieme alla simpatia e all’eleganza che sempre sapeva mescolare alle sue precise lezioni tecniche”.