Festa di Sant’Eusebio 2019: il video. I momenti più significativi della cerimonia in cattedrale.

Festa di Sant’Eusebio 2019: il video

Nel video alcune fasi della funzione, dalla processione d’ingresso a due cruciali passaggi dell’omelia dell’Arcivescovo.

E’ stato il 1648° anniversario della morte di Sant’Eusebio, fondatore della chiesa piemontese ed eusebiana. “Tra due anni sarà una festa speciale” ha detto l’arcivescovo, pensando ai festeggiamenti per i 1650 anni nel 2021. E’ il doppio dell’età della basilica di Sant’Andrea… del resto non bisogna mai dimenticare che Vercelli ha più di 2.200 anni di storia…

Alcuni spunti di riflessione sono nel video. Nel complesso Arnolfo ha ricordato che Eusebio fu un vescovo che credeva nella forza della comunità, fu lui a creare il “cenobio”, ovvero una comunità in cui i religiosi vivevano in condivisione. Fu anche un uomo coerente che non volle cedere sulla linea delle sue convinzioni e per questo il suo esempio è valido anche come virtù civile, di chi non deroga alla legalità e alla rettitudine. Per questo è un messaggio sempre attuale, in un mondo in cui valori, coerenza, bene comune ecc. sono in via d’estinzione.

Leggi anche:  Bambini e inquinamento: un convegno a Vercelli

Leggi anche: Festa di Sant’Eusebio 2019: “Impariamo a essere comunità”;