Festa della Musica Santhià con il coro Quadrifoglio. Sabato 21 giugno in Biblioteca e per concludere una buona panissa per tutti cucinata dal Gruppo Alpini Santhià.

Festa della Musica Santhià con il coro Quadrifoglio

Festa della Musica Santhià con il coro Quadrifoglio. Sabato 21 giugno in Biblioteca e per concludere una buona panissa per tutti cucinata dal Gruppo Alpini Santhià.

Per il terzo anno consecutivo Santhià è iscritta alla Festa Europea della Musica. Santhià Città della Musica, non può non essere presente ad una iniziativa di così forte valenza, come l’evento europeo e quindi per il 21 giugno ha organizzato in Biblioteca una serata particolare che celebrerà la Musica con le voci del Coro Alpino Il Quadrifoglio.

Un po’ di storia

Questi nasce nel novembre del 1996 da un gruppo di amici appassionati di canti della tradizione alpina e popolare; il lor repertorio comprende canti popolari e canti tipici dell’alpinità, canti di guerra, di pace e d’amore scritti da Bepi De Marzi e tratti da vari repertori di corali, tra le più conosciute Sat, Monte Cauriol, solo per citarne alcune. Particolarità molto simpatica di questo coro alpino è che vanta sia voci maschili che femminili, riuscendo così ad ottenere modulazioni e timbricità diverse. Il Coro il Quadrifoglio ha partecipato a diverse rassegne musicali in Piemonte, Liguria e Lombardia, grazie anche al fatto di essere coro riconosciuto ed iscritto all’Associazione Cori Piemontesi. Nel mese di settembre, in concomitanza della festa patronale di Borgo d’Ale, organizza anche una rassegna di canto corale ed al suo attivo può annoverare anche l’incisione di cd. Il coro è abilmente diretto da Giuseppe Geraci.
Durante l’intervallo della serata dedicata alla musica, ci sarà la premiazione dei vincitori del Summer click festival, rassegna fotografica che ha visto la partecipazione di scatti veramente interessanti e ricercati.

Leggi anche:  Guardia di Finanza: cambio al vertice del Comando Provinciale

Panissa per tutti preparata dagli Alpini

Per concludere la serata in allegria e armonia, una buona panissa per tutti i presenti cucinata dal sempre attivo Gruppo Alpini Santhià per festeggiare in compagnia.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE