Equinozio autunno 2019: non è oggi, ma il 23 settembre. Se estate e inverno sono “fissi”, per la primavera e per l’autunno le date possono cambiare di anno in anno.

Equinozio autunno 2019: non è oggi, ma il 23 settembre

L’equinozio d’autunno cade quest’anno alle 9.50 di lunedì 23 settembre 2019. Come riporta settegiorni.it. Con l’equinozio d’autunno si fa sempre una gran confusione… Sì, perché se l’estate e l’inverno sono di fatto “fissi” (ovvero iniziano il 21 giugno e il 21 dicembre), per la primavera invece, ma soprattutto per l’autunno, le cose cambiano anche spesso di anno in anno. Sostanzialmente il motivo è lo stesso per cui ogni quattro anni, un anno è bisestile.

Far quadrare i conti

Come abbiamo studiato fin dalle elementari, la Terra, infatti, non gira attorno al Sole in un anno preciso e “spaccato” al minuto… anzi. Ci mette i famosi “365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 49 secondi” che… fanno inevitabilmente saltare i conti. Insomma per farli tornare, quelle quasi 6 ore in più vengono periodicamente accorpate nel 29 febbraio “supplementare”, ma non basta: anche l’orario e il giorno degli equinozi, subiscono di anno in anno delle variazioni. Insomma, controllate sempre, perché la primavera in genere è il 21 marzo, ma a volte può iniziare anche il 20.

Leggi anche:  Vercelli ancora capitale della poesia civile europea

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE