Disabile alle Poste: la replica dell’azienda. “Servizio effettuato comunque e in tempi accettabili”

Disabile alle Poste: la replica dell’azienda

In merito al caso del disabile che ha avuto seri problemi per accedere alle Poste Centrali di Vercelli per via del montascale non usabile con carrozzine a motore ecco quanto ci ha comunicato l’ufficio comunicazione di Torino dell’azienda.

Con riferimento all’articolo “Disservizio alle Poste per l’accesso di un disabile”, Poste Italiane precisa che effettivamente, nel caso citato, non è stato utilizzato il “servoscala”.
Non avendo certezza del peso totale da sostenere, infatti, non sarebbe stato possibile garantirne il corretto funzionamento e, di conseguenza, l’incolumità del cliente stesso.

L’Azienda, evidenziando di essere da sempre attenta e sensibile al tema delle barriere architettoniche, sottolinea che il cliente è stato correttamente servito e le operazioni da lui richieste sono andate a buon fine con una tempistica contenuta.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE