Il Sindaco di Galliate dialogherà con il collega Angelo Cappuccio e i cittadini per condivere la sua esperienza, giunta alla fine del secondo mandato.

Davide Ferrari presenta “Signor Sindaco, domani pioverà?”

Davide Ferrari presenta “Signor Sindaco, domani pioverà?”. Martedì 16 aprile, alle 21, Santhià, Biblioteca Civica. Il Sindaco di Galliate dialogherà con il collega Angelo Cappuccio e i cittadini per condivere la sua esperienza, giunta alla fine del secondo mandato.

Proposto dalla Compagnia dell’Armanàc

Martedì 16 aprile, ore 21, Santhià, Biblioteca Civica. “Signor Sindaco, domani pioverà?”. Davide Ferrari è un sindaco che è giunto al termine del suo secondo ciclo alla guida di Galliate, un centro di 16 mila abitanti in provincia di Novara e che ha deciso di raccontare la sua esperienza in un libro dai tratti
esilaranti, per questo accattivante e accessibile a tutti, ma non per questo privo di una sistematica e seria
riflessione su svariati argomenti di interesse pubblico e quotidiano.
Un libro prezioso quindi, per avvicinare il comune cittadino alla complessità della gestione della cosa pubblica a livello locale. Un libro che presenterà, dialogando con il collega santhiatese Angelo Cappuccio, ai cittadini santhiatesi per condividere la sua esperienza. Lo spunto gli viene dalla marea di messaggi che riceve su Facebook e che spesso presentano elementi paradossali e comici.
“Dal primo giorno di mandato, ho cercato di creare un rapporto “speciale” con i miei Cittadini. – confida
Davide Ferrari – Da essi ho raccolto centinaia di messaggi, segnalazioni, richieste le più strampalate e
sgrammaticate.”

Dieci irresistibili capitoli

Il libro è costituito da una decina di capitoli che descrivono le vita quotidiana di un Sindaco alle prese con i suoi “leoni da tastiera”: dai rifiuti ai vigili, dai lavori pubblici alle manutenzioni, passando per le cacche dei cani, le campane rumorose, l’erba che cresce, le feste di piazza e le elezioni comunali…
Tutte quadri quotidiani della vita di una cittadina come Galliate che potrebbe essere ovunque in Italia e dei quali il sindaco di Galliate cerca di offrire da un lato la prospettiva, con tagli divulgativo, di un
amministratore pubblico, dall’altro la visione dei cittadini più “agguerriti” con la tastiera.
“Attraverso il dialogo con i miei colleghi Sindaci – continua Ferrari – ho scoperto di essere parte di una
sorta di “Truman Show” che si ripete uguale in tutta la penisola: stessi problemi, stessi Cittadini, stessi
messaggi.”
Ne emerge un forte contrasto tra la realtà e le visioni più frequenti dei cittadini, ma anche una gran voglia di comunicare con il Comune e con il suo Sindaco al quale ogni cittadino si sente libero di chiedere qualsiasi cosa: che scuola consigliare alla figlia, a che ora sono le messe oppure, appunto, se domani pioverà! Una voglia di comunicare che accorcia le distanze tra il cittadino e la pubblica amministrazione e aumenta la fiducia nella stessa.

Leggi anche:  Giornata mondiale del diabete oggi 14 novembre 2019 VIDEO

Parte del ricavato donato alle scuole elementari

“Il fatto che molti messaggi siano zeppi di errori ortografici da terza elementare – conclude il sindaco – mi ha spinto a donare parte del ricavato alle scuole elementari del mio paese e di ogni paese in cui il libro
verrà venduto”.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE