Crostini venduti da Conad ritirati per precauzione. Rischio di presenza di frammenti plastici nel prodotto.

Crostini venduti da Conad ritirati per precauzione

Il Ministero della Salute ritira un lotto di “Crostini alla Toscana” venduti dalla catena Conad.

La notizia è stata pubblicata sul portale ufficiale del dicastero e alla voce relativa al motivo della segnalazione si legge “POSSIBILE PRESENZA FRAMMENTI DI CORPI ESTRANEI PLASTICI” e “Si tratta di una misura precauzionale cautelativa”.

Il richiamo ha come oggetto i “Crostini alla Toscana”, e fa riferimento questo specifico lotto: 190123 da 220 g e con data di scadenza 06,07,09/02/19.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE