Carnevale 2019: nel giornale in edicola ampi servizi sugli eventi carnevaleschi del Vercellese.

In diretta martedì 5 marzo 2019: Carnevale Santhià 2019: diretta della seconda sfilata

Carnevale 2019: sfilata a Trino

Venerdì prossimo, al Teatro Civico alle 21, è in programma il tradizionale “Ballo dei Tirison”. La seconda sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati si terrà domenica prossima 10 marzo. Sono attesi molti Carri, visto che in quel giorno si festeggia solo a Trino. Al termine della sfilata, saluto finale dal balcone del Municipio con riconsegna delle Chiavi della Città. A seguire la festa di chiusura al mercato coperto.

Sfilata a Borgo Vercelli

Grande successo a Borgo Vercelli per la prima sfilata di Carnevale che ha suggellato una giornata di domenica che era cominciata con la consegna delle chiavi del paese al Generale Pier Giuseppe Pela e alla Bela Burghin-a Maria Antonietta Rocca. Ora il Carnevale organizzato dalla Famija Burghin-a e dalla Pro Loco offre ancora un ricco calendario. Lunedì 4 marzo: ore 16, distribuzione della Fagiolata presso il cortile dietro le scuole Elementari alla presenza delle Maschere. Ore 20, Cena della Fagiolata alla presenza delle maschere, in Palestra. Prenotazioni cena entro Domenica 03/03 a Jennifer 371- 1626200. Dopo cena, serata evento: si balla con i «Divina». Ingresso dopo cena dalle ore 22:30. Martedì 5 marzo: ore 10:30, visita delle maschere agli ospiti e alla direzione della Casa di Riposo “Tavallini”. Ore 15, sfilata al Carnevale di Villata. Ore 18, bicchierata alla Casa Parrocchiale con le maschere e gli organizzatori del Carnevale. Domenica 10 marzo: ore 14:30 la sfilata dei carri e dei gruppi mascherati per le vie del paese, ospiti carri e maschere di Villata. Ritrovo e partenza in Piazza Brunetta. Chiusura della sfilata presso il Salone Soms con la premiazione dei carri e dei gruppi di Borgo Vercelli e consegna del Premio “Giuseppe e Camillo Pollo”. Dunque un «Carvè» borghino come al solito ricco e coinvolgente. Le prenotazioni per le cene saranno valide solo tramite chiamata telefonica.

Sfilata a Villata

«E’ stato un vero trionfo che corona un fine settimana carnevalesco davvero impegnativo per il Comitato Carnevalesco Villatese». Così Secondino Gamasco commenta a caldo, appena terminata la sfilata di domenica che è stata gradita molto in paese, specialmente dai bambini. Per la cronaca i carri protagonisti sono: il gruppo Avis/Aido/Admo propone «Villata sulla luna», I Marugiun: «El dia de los muertos», I Fularmà: «Cars»;

Ragasi Schupà: «I Super Eroi», I Perda pè: «I pirati d’la Sesia», gli ultimi sono i gruppi nuovi. I festeggiamenti continueranno il 5 marzo con la seconda sfilata alle 15 e alle 21 chiusura del carnevale alla parrocchia. Ma domenica 10 marzo tutti alla sfilata di Borgo Vercelli (ore 14,30).

Sfilata ad Arborio

Colori, allegria e divertimento: questi sono stati i fili conduttori del gran carnevale di Arborio. Ieri pomeriggio il cuore del paese ha fatto da cornice all’evento promosso da Pro loco e da Comune. I rioni del paese sono scesi in piazza e hanno attraversato le principali vie accompagnati dai loro carri. San Lorenzo ha presentato “La famiglia Addams”, San Rocco “Super Mario Bros”, San Martino “La Bella e la Bestia” e “San Sebastiano” Biancaneve e i sette nani. La giornata si è infine conclusa con la lettura del testamento del Ranun e il rogo, nel giardino dell’oratorio. E i sorrisi sono stati il filo conduttore anche della festa che ha animato la scuola dell’infanzia pochi giorni fa. I bimbi di Arborio con le maestre Gianna Armenia e Stefania Vanotti e i piccoli di Ghislarengo con la maestra Margherita Cafaro hanno festeggiato carnevale insieme con canti, balletti e una merenda. Insomma, una settimana all’insegna della simpatia per tutti, piccoli e adulti.

Fagiolata a Ronsecco

Una delle allegre tavolate della fagiolata svoltasi a Ronsecco.

Leggi anche:  Polizia ferma falso addetto Dhl

carnevale 2019

Fagiolata a Rive

Un momento della fagiolata.

carnevale 2019

Si respirava aria di festa domenica scorsa in piazza XXIV MAGGIO a Rive. Ben 19 pentoloni fumanti, 13 di brodo di verdure e 6 di salsicce, erano stati preparati dalla Polisportiva rivese insieme ai volontari aggiunti. Presenti le maschere locali e vercellesi. Verso le 12, dopo la benedizione di don Denis Silano, la lunga fila di partecipanti, ha portato a casa un gustoso e fumante brodo rivese.

Martedì grasso ad Albano

Torna la fagiolata dei Mascarin di Albano. Martedì 5 marzo la tradizionale fagiolata sarà la protagonista del paese. Come di consueto, in occasione del martedì grasso, in piazza Roma, verrà preparata la tradizionale specialità a partire dalle prime ore della mattina dai coscritti. In tarda mattinata, verso le 12 i volontari passeranno di casa in casa a portare razioni del piatto della festa e ovviamente non mancherà la consueta distribuzione in piazza. Gli abitanti potranno lasciare un’offerta libera per ogni razione di fagiolata che riceveranno dai volontari. Gli organizzatori ricordano che il 2 e il 3 marzo ci sarà la questua degli ingredienti (carote, patate, cipolle, sedano e porri) tra le abitazioni del paese. Chi volesse contribuire non dovrà far altro che rivolgersi ai volontari.