Balocco: guardie armate alla sagra e prostituzione bandita. Per la festa di fine estate che si terrà dal 30 agosto al 2 settembre.

Balocco: guardie armate alla sagra e prostituzione bandita

Nella foto il cartello anti prostituzione presente a Balocco.

Da tempo a Balocco c’è un’ordinanza anti prostituzione emessa dal sindaco Gian Mario Morello, con tanto di divieto di fermata e sanzioni pesanti per chi sgarra. Ora arriveranno anche le guardie armate per vigilare sul regolare svolgimento della “Festa di fine estate” in programma nel comune alle porte della Baraggia dal 30 agosto al 2 settembre. “Non è una mia invenzione – sottolinea Morello – mi sono limitato ad applicare la circolare del capo della Polizia Gabrielli su indirizzo del Ministro dell’Interno Salvini”.

L’incarico è stato affidato alla “Group Service srl” di Vigliano Biellese, con cui è già attivo un servizio ordinario di vigilanza del territorio comunale.

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE