Autovelox Desana: saranno spostati ma non subito

Autovelox Desana: novità, ma non subito

Le notizie che si stanno diffondendo di una imminente attivazione di nuove postazioni autovelox sulla SP 455 Vercelli-Trino non sono esatte, o meglio, è in programma lo spostamento di postazioni già esistenti e non la posa di altre “macchinette” e comunque se ne parla da aprile in poi.

Il comunicato chiarificatore della Provincia

“Da sempre – commenta il Consigliere delegato e Sindaco di Borgo d’Ale Pier Mauro Andorno – l’Amministrazione ha manifestato una viva contrarietà nei confronti delle postazioni realizzate per “fare cassa” ai danni degli automobilisti. Ecco perché l’azione è sempre stata volta a coniugare il rispetto di un preciso obbligo contrattuale, contratto durante il periodo di commissariamento della Provincia, con il posizionamento di postazioni fisse secondo alcuni principi: ascoltare le istanze del territorio e delle forze dell’ordine e salvaguardare le vite umane, tentando il più possibile di intervenire per obbligare chi rappresenta un pericolo per sé e gli altri a rallentare e a rispettare i limiti di velocità (specialmente nei tratti di maggior pericolo)”.

È da queste considerazioni che parte l’ascolto delle richieste provenienti dal Comune di Desana e che si arriva alla conclusione, condivisa, di spostare gli apparecchi in maniera da renderli utili a garantire la sicurezza anziché “fare cassa”. Da qui la scelta del posizionamento per garantire la sicurezza degli automobilisti che da Desana escono in direzione Vercelli e l’altra per quelli che muovono in direzione Trino.

Leggi anche:  Reddito di inclusione negato per 55 centesimi

I tempi portano in primavera

Sui tempi Andorno precisa: “Gli interventi sulla segnaletica orizzontale e quella verticale verranno completati presumibilmente in primavera. Quando sarà completata la segnaletica si programmeranno gli interventi di taratura e, in seguito, non mancherà il consueto periodo di prova, utile agli automobilisti che abitualmente percorrono quel tratto a prendere consapevolezza delle postazioni”.

“Smentiamo dunque – conclude il Consigliere – l’attivazione a breve di due postazioni autovelox sulla strada provinciale 455 rimarcando che questa sarà concordata con l’Amministrazione comunale di Desana, avverrà presumibilmente verso fine aprile e verrà debitamente comunicata con almeno un mese di preavviso. Resta valido il monito di guidare con attenzione e rispettando i limiti di velocità ma stiano sereni gli automobilisti: a breve non attiveremo alcun nuovo velox”.