Andrea Raineri: Vercelli incredula davanti alla scomparsa del giovane assessore.

Andrea Raineri i ricordi

«… non mi sembra vero… solo l’altro giorno ci siamo augurati buon compleanno su F.B. e adesso sei in cielo… Buon viaggio Andrea, grande cuore, grande simpatia, grande sorriso, grande amico… mancherai tanto». Questo è solo uno dei tanti messaggi che commemorano Andrea Raineri, l’assessore alle Politiche Giovanili morto questa mattina a soli 41 anni.

Sui social

Anche su Facebook sono tantissimi a ricordarlo con affetto. «Addio anima gentile, tutti i ragazzi speciali piangono la tua scomparsa» è il messaggio di un utente del gruppo pubblico “Sei di Vercelli se”. «Sono senza parole – gli risponde un’altra utente – una persona buona gentile altruista, come lui ce ne sono poche, ciao Andre riposa in pace». Di lui sono rimasti impressi in particolare i modi cortesi ed educati e la sua indole solare.

Il gruppo FB Identità Vercellese ha cambiato immagine del profilo con una foto di Andrea, come segno tangibile di affetto, interpretando effettivamente il sentimento di una città.