Allarme amianto a Larizzate: il maltempo della settimana scorsa ha danneggiato le coperture in eternit.

Allarme amianto

A una settimana di distanza dall’ondata di maltempo che ha flagellato il Vercellese, le preoccupazioni degli abitanti di Larizzate non si possono limitare ai campi. La grandine, infatti, ha letteralmente grattugiato le coperture di cemento-amianto compromettendone la struttura e lasciando libere le fibre di asbesto. Gli abitanti lamentano la presenza di pezzi di eternit disseminati sulla strada ancora una settimana dopo il maltempo. Gran parte degli edifici della frazione sono di proprietà dell’Asl. L’assessore all’ambiente Emanuele Pozzolo ha già effettuato diversi sopralluoghi. La giunta è al lavoro per redigere la delibera relativa allo stato di calamità naturale.

Gli altri comuni

Anche fuori da Vercelli i danni sono stati ingenti. Fra i comuni più colpiti quelli di Asigliano, Stroppiana, Caresana, Motta de’ Conti, Casalrosso di Lignana, Olcenengo, frazione Montonero e Caresanablot. Le amministrazioni stanno controllando i danni subiti dagli edifici pubblici. Diversi i provvedimenti per agevolare i cittadini che devono provvedere a delle riparazioni, come l’uso gratuito del suolo pubblico per i cantieri e altre facilitazioni.