Al lavoro in pigiama: Amazon aiuta i bimbi malati. Una sorta di flash mod aziendale per testimoniare la vicinanza ai piccoli affetti da tumori.

Al lavoro in pigiama: Amazon aiuta i bimbi malati

Amazon ha lanciato anche in Italia l’iniziativa “Amazon Goes Gold”. Sperimentata lo scorso anno negli Usa, viene ora estesa all’Europa.

E’ un’iniziativa in occasione del mese dedicato alla lotta contro i tumori dell’infanzia. Obiettivo sensibilizzare i clienti in merito al delicato tema dei tumori.

Nell’ambito del progetto i dipendenti di Amazon in Italia si sono recati oggi al lavoro indossando il pigiama. Questa singolare tenuta è stata scelta per manifestare la propria vicinanza alle famiglie e ai piccoli pazienti che passano le giornate in ospedale.

Nelle prossime settimane saranno organizzate donazioni volontarie ad onlus locali, limitrofe ai siti Amazon, che si occupano dei tumori dell’infanzia.

La giornata è stata ripresa dai canali social con gli hashtag #deliveringsmiles e #PJammin.

In azione anche il Centro di Vercelli

Anche il centro di distribuzione di Vercelli ha aderito ed effettuerà una donazione tramite wishlist a favore dell’associazione “Io sto con il Regina Margherita” dell’Ospedale
Infantile di Torino, onlus che promuove l’assistenza ai bambini affetti da tumore e le loro famiglie. Inoltre sostiene la ricerca nel campo delle “malattie del bambino” e realizza raccolte di fondi da destinare a questo nobile scopo.

Leggi anche:  Cristiano Ronaldo: un brindisi da 31.000 euro

Leggi anche: Bambini di Chernobyl in visita ad Amazon

VAI ALLA HOME PAGE E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE