Adunata alpini Milano: Vercelli presente! Folta anche la rappresentanza della Protezione Civile ANA vercellese, guidata da Roberto Bertone e da Roberto Rosso.

Adunata alpini Milano: Vercelli presente!

La sezione vercellese delle penne nere sta facendo la sua parte per lo storico raduno del centenario, prendendo parte già alle cerimonie inaugurali di venerdì 10 maggio 2019. Folta anche la rappresentanza della Protezione Civile ANA vercellese, guidata da Roberto Bertone e da Roberto Rosso. Presenti insieme al presidente Piero Medri.

La guida all’adunata con tutti i riferimenti utili: Adunata Alpini Milano 2019: sfileranno 250 vercellesi

Vercellesi all’alzabandiera e adunata

Con la cerimonia dell’Alzabandiera in piazza Duomo, alla presenza del Governatore della Lombardia, Attilio Fontana, del Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, del presidente Nazionale, Sebastiano Favero e del Comandante delle Truppe Alpine, Generale C. A. Claudio Berto, circondati da tutti i vessilli selle Sezioni, sia Italiane, sia straniere, da centinaia di Alpini e, almeno, tremila persone, è ufficialmente iniziata la 92° Adunata Nazionale Alpini, l’Adunata del Centenario, visto che l’ANA è nata a Milano l’8 luglio 1919 “per non dimenticare”.
Anche il vessillo della sezione di Vercelli, portato da Fabrizio Ghisio, e scortato dal Presidente, Piero Medri, ha partecipato alla cerimonia.
Folta anche la rappresentanza della Protezione Civile ANA vercellese, guidata da Roberto Bertone e da Roberto Rosso, in attesa dell’arrivo del coordinatore Walter Mancin.
Unico, anche se enorme, neo della giornata è il rammarico per gli ingenti danni provocati da, per adesso, “i soliti ignoti” che hanno rotto le vetrine della Sede Nazionale dell’ANA in Via Marsala.

Leggi anche:  Allarme AIFA: Elmiron può causare maculopatia pigmentosa

Nella gallery alcuni momenti della prima giornata compresi i vercellesi, la foto di gruppo è della Protezione Civile Ana Vercelli