E’ iniziata la settimana che porta al derby di hockey pista

Il derby delle risaie: dove si giocherà?

Il derby delle risaie si avvicina e in casa vercellese i tifosi si preparano alla trasferta più attesa dell’anno. Un match che arriva tra mille polemiche, esattamente come accadde nella passata stagione, a causa del probabile spostamento della gara dal Pala Dal Lago al palazzetto di corso Verdi, decisamente meno capiente e senza il settore ospiti. Una decisione, quella della Questura e del Comune di Novara, che ha spiazzato entrambe le società: l’Azzurra Novara che rischia di veder svanire un incasso cospicuo grazie al previsto arrivo di moltissimi tifosi vercellesi; l’Amatori che, invece, potrebbe trovarsi a giocare di fronte a pochi appassionati a causa della scarsità di biglietti messi a disposizione per la tifoseria ospite. Giovedì vi sarà una riunione tra le due società il Comune e la Questura di Novara per stabilire definitivamente la struttura nella quale verrà giocato il derby.

Gli ultras gialloverdi saranno presenti in massa.

Nel frattempo i tifosi gialloverdi del Commando, la frangia più calda del Pala Pregnolato, fanno sapere che in qualunque caso saranno presenti al match: «Non sarà come l’anno scorso, quando decidemmo, per non creare problemi alla società, di disertare la trasferta. Noi sabato a Novara ci saremo. Il pullman è stato organizzato e partirà regolarmente da Vercelli. Se non ci saranno biglietti sufficienti resteremo all’esterno del palazzetto, qualunque esso sia, e canteremo ancora più forte, così che i giocatori ci potranno sentire anche all’interno della struttura. Siamo stanchi di essere presi in giro dall’organizzazione novarese, che ogni anno, casualmente in occasione del derby, si vede recapitare lettere che definiscono la ristrutturazione del Pala Dal Lago. Che piaccia oppure no, il Commando Gialloverde sarà presente a Novara per sostenere l’Amatori…».

Leggi anche:  Amatori hockey, dalla sponda novarese accuse all'arbitro

Un pullman già esaurito e decine di auto private.

A tal proposito i tifosi fanno sapere che sono disponibili ancora pochissimi posti sul pullman organizzato per la trasferta di Novara. Le iscrizioni si chiudono mercoledì 10 gennaio, la quota di partecipazione è di 5 euro, ai quali ne vanno aggiunti altri 10 per l’acquisto del biglietto di entrata. La partenza avverrà alle 19,30 dal piazzale del Palazzetto del rione Isola. Per prenotazioni e info contattare i numeri telefonici 392/7436266 – 339/1642929. Oltre al torpedone, sono previste partenze da Vercelli di decine di auto di tifosi che affronteranno la trasferta più “calda” dell’anno in maniera del tutto autonoma.

Al via, a Novara, la prevendita dei biglietti.

Proprio in data odierna la dirigenza dell’Azzurra Novara ha comunicato che per i biglietti sarà attivata la prevendita, che verrà effettuata al Palazzetto “Stefano Dal lago” nei seguenti giorni: giovedì 11 e venerdì 12 gennaio dalle 18,30 alle 20,30; sabato 13 gennaio, giorno del match, dalle 10 alle 11. Il tutto, fanno sapere da Novara, «salvo esaurimento posti disponibili». Il costo del tagliando di entrata, come scritto in precedenza, è stato fissato in 10 euro.