Stefano Cesano lascia le Scuole Cristiane

Dimissioni dopo il ko contro l’Oleggio

Stefano Cesano non è più l’allenatore delle Scuole Cristiane. Il tecnico vercellese ieri, lunedì 6 novembre, ha rassegnato le dimissioni dalla guida della prima squadra della società biancorossa. Con lui hanno lasciato l’incarico anche tutti i componenti dello staff. La decisione è arrivata dopo l’ennesima sconfitta, subita domenica contro l’Oleggio. Un 4-0 interno che probabilmente ha particolarmente deluso Cesano.

“Questione di mentalità”

Abbiamo la sensazione di aver dato tutto e di non avere più mezzi da usare per motivare i ragazzi almeno per quest’anno – sottolinea Cesano – sperando che chi ci sostituirà faccia meglio di noi e riesca a toccare dei tasti che noi ora non riusciamo a toccare. Non sono i risultati il problema, ma è come arrivano. Sono cose che succedono nel calcio ma vediamo molta passività e pochi riscontri. Le abbiamo provate tutte ma è una questione di mentalità che non riusciamo a cambiare”.

Alla ricerca di un sostituto

Al momento la società non ha ancora trovato un sostituto ma è assai probabile che nelle prossime ore i dirigenti possano ufficializzare il nuovo allenatore. Dice ancora Cesano: “ La nostra è un’assunzione di responsabilità. Le Scuole Cristiane sono casa mia e non mi staccherò certo da questo ambiente dal momento che lo frequenterò sicuramente e tornerò sempre con piacere a salutare gli amici, credo di aver fatto discretamente bene sia nelle giovanili (due qualificazioni al campionato Regionale Juniores – ndr) che con la prima squadra (salto dalla Seconda Categoria alla Promozione – ndr), ma è anche vero che prima o poi i libri si devono chiudere”.