Rollerblot super a Lignano

Risultati positivi al Trofeo delle Regioni

Risultati importanti per gli atleti della Rollerblot, che hanno partecipato a Lignano Sabbiadoro al Trofeo delle Regioni 2017, prestigiosa competizione per le categorie Giovanissimi ed Esordienti che, per età, non possono ancora accedere al Campionato Italiano assoluto. Per partecipare al Trofeo occorre la convocazione del Comitato Regionale che puntualmente arriva per  i primi tre atleti classificati nel corso del Campionato di ogni Regione.

Rollerblot sugli scudi

Nella selezione piemontese, la Rollerblot era presente con quattro atleti.Nella categoria Giovanissimi B (anno 2008),Letizia Di Manso si è classificata all’ottavo posto per piazzamenti (settima per punteggio), portando in pista un ottimo esercizio libero  ben pattinato. Valentina Dipace si è invece giocata qualche posto in classifica a causa di alcune piccole imperfezioni nell’esecuzione delle difficoltà, chiudendo al 22° posto. Grande risultato per Giulia Dipace, che ottiene il sesto posto tra gli esordienti A (anno 2007) su oltre trenta contendenti il podio.

Futuro radioso

Nella “Solo Dance” Davide Racioppi, al suo primo anno in questa specialità, si classifica al quattordicesimo posto nella categoria Esordienti Internazionale, dopo aver eseguito le due danze obbligatorie con sicurezza ed eleganza. Nella classifica a squadre, Piemonte si è classificato all’undicesimo posto. Una conferma, quella dei risultati ottenuti a Lignano Sabbiadoro dagli atleti vercellesi, che conferma l’ottimo lavoro svolto dalla società di Caresanablot.