Pino Marzella presentato al palahockeyPino Marzella presentato al palahockey

Pino Marzella presentato al palahockey

Pino Marzella, nuovo allenatore dell’Amatori Vercelli, è stato presentato questa sera nella sala dei trofei del palahockey del rione Isola. Marzella, che sostituisce il dimissionario Andrea Ortogni sulla panchina gialloverde, è stato accolto da un gran numero di addetti ai lavori e di semplici tifosi. Alla conferenza stampa di presentazione hanno partecipato anche il sindaco Maura Forte e l’assessore allo Sport Andrea Coppo, oltre al presidente dell’Amatori Salvatore Tarsia e al suo vice Mirko Giarolo.

Riportare in alto Vercelli

Nel corso della presentazione Marzella è stato molto chiaro: “Sono qui per fare bene e perché Vercelli è una delle culle dell’hockey pista italiano. C’è un cuore sopito che batte per questo sport in questa città e toccherà a noi riportarlo a galla. Ci sono tutti i presupposti per fare molto bene e per crescere. Servirà tempo e soprattutto l’aiuto di tutti quanti, a partire dai ragazzi con i quali sono stato da subito molto chiaro: si lavorerà molto e ci sarà da sudare, ma alla fine ci divertiremo. Lo assicuro”.

Leggi anche:  Delusione Italia i commenti vercellesi

Orgogliosi del progetto

Tarsia e Giarolo, oltre a ringraziare Gianni Torazzo per aver convinto Marzella ad accettare Vercelli, hanno sottolineato l’orgoglio per un progetto che prosegue e che intende riportare in alto l’hockey vercellese. Tra le novità della serata anche quello che vedrà a disposizione di Marzella un giocatore vercellese, Marco Motaran, finora messo ai margini. Già a partire da sabato, contro il Roller Bassano, Motaran sarà a disposizione del nuovo tecnico.