Ieri si è conslusa, con l’ultimo Consiglio presieduto da Carlo Riva Vercellotti la storia della Provincia di Vercelli così come la conosciamo si chiuderà ufficialmente il 1° giugno

La lunga agonia sta giungendo alla fine… dal primo di giugno sarà sciolto l’ultimo Consiglio Provinciale di Vercelli eletto dai cittadini. In tal modo anche la nostra Provincia, si adeguerà alla nuova normativa che la declassa a “ente di secondo livello”, cioè tra pochi mesi si costituirà un’assemblea di sindaci e consiglieri comunali, con un presidente che lavorerà a titolo gratuito, proprio come sta capitando da quasi un anno a Biella. Nell’ultimo consiglio provinciale andato in scena ieri il presidente Carlo Riva Vercellotti ha tirato le somme del lavoro fatto, nonostante i continui tagli si è sempre riusciti a far quadrare i conti e portare servizi sul territorio. Ufficialmente il consiglio si scioglierà a partire dall’1 giugno. Si cambia dunque, ma il consiglio ha manifestato anche qualche preoccupazione sul futuro del nuovo ente.