Elezioni Trino: l’appello di Pane. Il programma di Trino e Robella migliore esposto nei dettagli.

Elezioni Trino: l’appello di Pane

Nella foto Daniele Pane con la sua squadra.

Il riepilogo dei contributi video relativi al confronto tra i candidati.

«Trino merita di più di quanto il Partito Democratico di Portinaro ha saputo garantire in questi 5 anni». È l’appello elettorale di “Trino-Robella Migliore”, candidato Daniele Pane. «Merita più decoro, più pulizia, una miglior cura del verde, il ripristino degli asfalti non solo nelle ultime 5 settimane prima delle elezioni ma giorno per giorno, per tutti e 5 gli anni di amministrazione. Vogliamo riportare a Trino il lavoro.

In questi 5 anni l’unico posto di lavoro il Pd l’ha procurato al suo Sindaco, con uno stipendio da Amministratore della Società di Gestione degli Impianti Nucleari di 20.000 euro l’anno, che si aggiungono ai 30.000 del gettone da Sindaco che Portinaro si è triplicato rispetto agli anni di Ravasenga e Felisati.

Vogliamo portare 400 posti di lavoro

Noi vogliamo portare a Trino i 400 posti di lavoro di cui oggi beneficiano (grazie alle scorie radioattive di Trino e Saluggia) solo i cittadini romani. In passato abbiamo portato a Trino, l’Istituto Alberghiero ed il Liceo Artistico, il nuovo Stadio, il depuratore, la ristrutturazione di mezzo Corso Italia e mezzo Corso Cavour, il Teatro Civico e Palazzo Paleologo, il chiostro dei Domenicani, Piazza Banfora e Piazza Montagnini alla Robella.

Leggi anche:  Portinaro vs Pane: appelli e riepilogo

Sicurezza del territorio e Robella

Abbiamo fatto ottenere un indennizzo del 100% degli alluvionati, tolta la briglia che ostruiva il fiume Po e ricostruito l’argine sfondato nel 1994. Chiedetevi cosa hanno fatto Portinaro ed il Pd in questi 5 anni. Eppure avevano 7,5 mln da spendere grazie ai fondi Scanzano che noi procurammo al Comune di Trino. Dove li hanno messi? Mistero della Fede.

Trino e Robella possono tornare ad essere migliori di come il Pd di Portinaro li ha ridotti. Perché a Trino si aspetta un anno per ricevere un pagamento dal Comune contro il mese previsto dalla legge? Credeteci insieme a noi, leggete il nostro programma e, se vi avremo convinto, dateci con entusiasmo il vostro voto».

I candidati

Candidati consiglieri: Marco Bianco, Elisabetta Borgia (detta Demaria), Alex Chiaria, Marco Felisati, Marilisa Frison, Roberto Gualino, Marco La loggia, Deborah Manzo, Luciano Minchilli, Alberto Mocca, Valeria Patruno, Giulia Rotondo.

Riccardo Coletto