Elezioni Lignana: il Met si rivolge agli elettori. E’ la terza lista comparsa a sorpresa, ecco le linee principali del loro programma.

Elezioni Lignana: il Met si rivolge agli elettori

Lista 3 – Movimento Economico Territoriale Met.
Candidato sindaco: Gian Paolo Bannino.
I candidati consiglieri comunali sono: Francesco Comito 52 anni, Aldo Poncini 65 anni, Umberto Lombardo 55 anni, Roberto Giagnotto 61 anni, Ciro Palumbo 63 anni, Francesco Briganti 63 anni, Salvatrice Loredana Di Grigoli 45 anni, Agostino Cirafici 48 anni.

L’appello di Gian Paolo Bannino

«In qualità di candidato a sindaco chiedo agli elettori di prestare il loro consenso a me e al mio gruppo perché siamo innovativi, competenti e determinati a favorire il progresso del comune di Lignana. Ho scelto personalmente il nome della lista perché ho voluto sintetizzare in poche parole il contenuto concreto del programma che il movimento propone invece che sciorinare fantasiose denominazioni di stampo retorico come hanno fatto gli avversari. Chi crederà in noi sappia che sia io Gian Paolo Bannino, che i miei consiglieri, garantiremo il nostro impegno ai massimi livelli. Con M.E.T. si può!»
Il Movimento si prefigge l’obbiettivo di promuovere lo sviluppo dell’economia, incentivando la creazione di nuove imprese e attuando dei programmi formativi per promuovere le risorse umane derl territorio. Un ulteriore argomento particolarmente sentito è quello del contrasto alla criminalità è all’immigrazione clandestina. Particolare sensibilità attiene al tema della violenza contro bambini, anziani e disabili, soggetti che necessitano di particolare attenzione e tutela a causa della loro impossibilità di difesa. Infine, la promozione e la creazione di centri ricreativi e culturali che favoriscano il benessere di tutti i cittadini.