Elezioni Lenta: l’appello di Maria Cristina Pavanelli. La lista numero 1 “Uniti per un futuro” riepiloga il suo programma.

Elezioni Lenta: Maria Cristina Pavanelli

Lista 1 – «Uniti per un Futuro».
Candidato sindaco: Maria Cristina Pavanelli.
Candidati consigliere: Melissa Mecenero, Andrea Vetulli, Giuliana Ribezzi, Sergio Mombellardi, Roberto Ferraris, Pier Fausto Iannucci, Alessandra D’eredità, Beatrice Fontana, Patrizio Boschiroli, Tiziano Porzio.

Vogliamo rendere più vivace il paese

«Chiediamo la fiducia ai cittadini per dare una maggior possibilità a tutti e rendere più vivace il paese». In questo modo Maria Cristina Pavanelli si rivolge ai cittadini per un ultimo appello, in vista delle amministrative di domenica, e a conclusione di una campagna elettorale partita nelle scorse settimane. Molteplici i punti presentati nel programma elettorale, che spaziano dalla sicurezza, alla cultura fino al lavoro per i giovani.

Più cultura e attenzione alla comunità

«I nostri paesi non possono competere alle grandi città ma si possono offrire maggiori attenzioni alla cultura – evidenzia Pavanelli – al lavoro e ai giovani per rendere la comunità più viva e riuscire a fare in modo che la gente rimanga in paese o lo scelga per il turismo o per viverci». E una delle parole chiavi su cui punta la lista è la disponibilità nei confronti della comunità. «Il nostro è un gruppo unito che vorrebbe lavorare sul territorio dando motivazione a tutti di rimanere in paese. Noi avremmo piacere di dimostrare alla comunità che siamo capaci, abbiamo competenze e siamo pronti per dare una alternativa democratica a Lenta. Dandoci la fiducia domenica 10 giugno assicuriamo un impegno a 360 gradi per il nostro paese».