Crisi Comune annunciate nuove defezioni.

Crisi Comune Massa e Comella annunciano la fine

Il pasticcio politico a cui stiamo assistendo al Comune di Vercelli è probabilmente unico a livello nazionale. Mariapia Massa e Giorgio Comella hanno ribadito, per ben tre volte, che per loro questa esperienza amministrativa è terminata. La mozione di sfiducia al Sindaco promossa dalle opposizioni si voterà in Consiglio Comunale il 22 febbraio mattina ma pare che i due consiglieri di Sinistra e Voce Libera voteranno contro questa mozione perché non la condividono, ma subito dopo vare confermato la fiducia a Maura si dimetteranno… Ma se si dimettono insieme a tutti gli altri che da tempo sono pronti a staccare la spina alla “legislatura” comunale allora Maura cade… ma se invece si dimettono solo loro e poi si surrogano… ma anche la surroga presenterebbe problemi, allora la Giunta rimane in piedi…. Il concetto è che nessuno sa davvero se la fine è vicina o meno ma è evidente che ci sono dei bizantinismi pazzeschi e poi c’è anche il “caso” capra a cui Mdp ha chiesto di disertare i Consigli Comunali e di attivarsi per arrivare allo scioglimento del Consiglio per le dimissioni della maggioranza dei consiglieri. Che ci saranno nuovi addii è certo, che l’esperienza della Giunta Forte sia al capolinea altrettanto. Sui tempi e i modi c’è però molta incertezza.

Leggi anche:  Comitato Antifascista costituito a Vercelli