Il Comune ripristina da mercoledì il servizio di bike-sharing che era sparito dai radar… Ora però tocca ai vercellesi usarle e dimostrare che questo servizio serve a qualcosa… in passato non si sono viste circolare spesso…

Dopo un lunghissimo “sonno” di circa un anno, dopo polemiche e desolanti immagini di rastrelliere vuote e rotte, il Comune di Vercelli annuncia con clamore il ritorno di “Bicincittà”! Il servizio riprenderà da mercoledì 5 aprile, in forma rinnovata sarà BIP compatibile e consentirà pertanto agli utenti che siano già in possesso delle tessere BIP/Pyou per l’utilizzo del Trasporto Pubblico Urbano della Regione Piemonte di iscriversi e utilizzare il servizio mediante l’ormai nota tessera elettronica contact less. Il nuovo servizio beneficerà di un parco biciclette parzialmente rinnovato, del ricondizionamento delle ciclo stazioni e delle stele informative e di una nuova piattaforma informatica che consentirà appunto l’impiego delle BIP cards.  Il servizio in questa fase potrà contare su 89 postazioni bici, distribuite su 5 diverse ciclo stazioni, vedasi tabella allegata.,

Chi desidera iscriversi o al servizio – oppure riabbonarsi con nuova card, nel caso di un utente già iscritto – potrà rivolgersi direttamente alla Tabaccheria G&D sita in C.so Gastaldi 2 in Vercelli. In alternativa potrà espletare le pratiche di iscrizione accedendo a www.bicincittabip.com  In tal caso l’utente sarà invitato dapprima ad attivare il proprio profilo, mediante compilazione della relativa anagrafica sulla nuova piattaforma informatica, e successivamente a procedere al pagamento dell’importo previsto per l’attivazione dell’abbonamento annuale mediante strumenti di pagamento elettronico. Chi non fosse già possessore di una tessera BIP/Pyou, gli sarà recapitata a domicilio al costo aggiuntivo di 3,00 euro.

Leggi anche:  Atena regala una serata al museo

 Le tariffe per l’attivazione del servizio sono le seguenti: Circuito comunale, l’utente sarà abilitato ad utilizzare il servizio presso tutte le ciclo stazioni esistenti nel Comune di Vercelli. Abbonamento annuale 10 euro + 5 euro di ricarica obbligatoria per i soli neo abbonati (ai vecchi abbonati sarà riconosciuto il credito residuo dal precedente servizio, accreditandolo sulla nuova card e recandosi c/o la suddetta Tabaccheria).

Costo utilizzo servizio – prima ora gratuita – dalla seconda ora, euro 0,30 all’ora. Attivazione copertura assicurativa RCT 5 euro (facoltativa).

Circuito regionale, l’utente sarà abilitato ad utilizzare il servizio presso tutte le ciclo stazioni Bicincittà esistenti in Regione Piemonte: Abbonamento annuale 20 euro + 5 euro di ricarica obbligatoria. Costo utilizzo servizio – prima ora gratuita – dalla seconda ora, euro 0,30 all’ora. Attivazione copertura assicurativa RCT 5 euro (facoltativa).

Il servizio sarà attivo dalle ore 6:00 alle 22:30

Per maggiori informazioni sul servizio rivolgersi a: Numero Verde URP 800 618 101 oppure consultare la pagina dedicata al servizio al seguente indirizzo internet http://www.atapspa.it/bicincitta-vercelli