Manifestazione venerdì in piazza Cavour

Venerdì 6 ottobre studenti, famiglie e docenti del Liceo musicale Lagrangia di Vercelli terranno una manifestazione in  piazza Cavour contro il taglio delle ore di lezione nel biennio iniziale. A supportatli ci sarà anche la Federazione Lavoratori della Conoscenza della Cgil.

“L’istituzione di un organico specifico per i licei musicali a partire da quest’anno scolastico, – scrive il sindacato in una nota – ha portato da subito a una riduzione dei posti disponibili, compromettendo l’offerta formativa. La Direzione generale per il personale scolastico, branca del Miur, ha decurtato le ore di “esecuzione e interpretazione” per il biennio. Le tre ore previste sono state surrettiziamente ridotte, con l’introduzione di un’ora di “ascolto partecipato”, non previsto dai programmi dei licei del 2010. Tale presunta disciplina non comporta, inoltre, l’attribuzione di organico, cioè di una cattedra e di un docente. Il Ministero, con uno squallido stratagemma, è riuscito a risparmiare sulla pelle degli studenti e dei precari. La Flc Cgil ritiene che tutte le ore del biennio debbano essere di insegnamento frontale e ha quindi promosso al Tar del Lazio un ricorso per conto delle famiglie degli studenti e a garanzia dei docenti dei licei musicali. Il 31 agosto il Tar ha accolto la richiesta di sospensione dei provvedimenti del Miur rispetto alle dotazioni organiche dei licei  musicali, rinviando al 10 ottobre la decisione di merito”.

Leggi anche:  Save The Children sui maltrattamenti in asilo