Ragionieri del 1968 rimpatriata al Cavour. I “ragazzi” della V B diplomati 50 anni fa hanno visitato la loro mitica scuola che in questi anni è molto cambiata.

Ragionieri del 1968: rimpatriata al Cavour

Si sono diplomati ragionieri proprio nell’anno simbolo della rivoluzione studentesca, il 1968. Ed ora si sono ritrovati all’Istituto Cavour a 50 anni esatti di distanza. Sono i “ragazzi” della V B.

Il gruppo di ragionieri era guidato dal presidente dell’associazione Giuseppe Balbis, ha partecipato alla cerimonia di premiazione dei migliori studenti di Cavour e Lanino dell’anno scolastico 2016-17, lo scorso 26 maggio. Cerimonia conclusa con un toccante intervento del poeta-scrittore della classe Rudy Fassione. Dopo le tradizionali foto di gruppo i “giovani” ragionieri del ’68, accompagnati dal gentile e disponibile preside Paolo Massara, hanno compiuto un breve tour delle più importanti e innovative aule dell’Istituto nato nel 1854. Hanno visitato anche l’interessante museo scientifico sotterraneo. La giornata è terminata con una simpatica riunione conviviale per condividere i ricordi di mezzo secolo fa.