Ben 150 prodotti locali tutelati da un marchio

 

E’ la prima iniziativa del genere in tutta Italia e porta la firma Carrefour. Fra un paio di settimane in un centinaio di punti vendita dislocati in tutto il Piemonte, si potranno acquistare prodotti caseari sciuri, realizzati al 100% con latte piemontese. “Piemunto”, questo il nome del marchio ideato dalla Regione per tutelare il prodotto e i produttori locali, riguarderà circa 150 beni alimentari che saranno appunto certificati “made in Piemunto”. “L’iniziativa – sottolinea il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino – afferma il rapporto col territorio. Non si tratta in alcun modo di protezionismo – precisa – ma di una concorrenza fatta sulla base della maggiore trasparenza possibile per la possibilità di scelta dei consumatori”. L’assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca, Giorgio Ferrero, ha invece affermato che “il progetto è nato in seguito alla violenta crisi che ha colpito il settore caseario. Con Piemunto vogliamo tutelare i produttori locali e offrire trasparenza”.