Vercelli segreta meno segreta grazie a una nuova impresa de La Rete.

Vercelli segreta la cisterna sotterranea

Dopo i rifugi anti aerei un altro pezzo di sottosuolo cittadino svelato. “La Rete” è andata alla scoperta della cisterna sotto la Basilica di Sant’Andrea.

Verità e leggenda

Questa “location” è particolare perché da qui deriverebbe la leggenda del “lago” sotto la basilica. Un gruppo di una ventina di persone tra associati e giornalisti, guidato da “Teses” è sceso nel sotterraneo per verificarne le condizioni della struttura (oggi ovviamente senza acqua) che sono ottime nonostante i tanti anni alle spalle della struttura.

Ecco il video.