Dal 16 al 30 settembre presso il Museo Leone

Nuova mostra al Museo Leone con “La Rete” protagonista che, tramite il progetto “Vercellesi nel mondo” proporrà “In cerca di Futuro”. Evento coordinato dal giornalista Giovanni Barberis, che è un grande studioso dell’emigrazione vercellese nel mondo, con il supporto di Giovanni Mercuri e progetto grafico dell’allestimento Elisabetta Cavagnino. Con la collaborazione di “Città del riso”, Museo Leone, Museo dell’emigrante di Roasio, Università Popolare, Centro Studi del pensiero liberale e due media cittadini “La Sesia” e “VercelliWeb Tv”.

L’evento si svolgerà dal 16 al 30 settembre. Inaugurazione sabato 16 settembre con l’esibizione del coro dell’Università Popolare di Vercelli diretto da Gabriella Greco e letture di Letizia Vercellino sul tema. Ne tratteremo più diffusamente in prossimità dell’evento, lunedì 11 settembre sull’edizione in edicola. Intanto lo annunciamo, corredando il post con un video in cui c’è parte dell’intervento di Giovanni Barberis alla presentazione svoltasi al Museo Leone mercoledì 30 agosto, in cui emerge in parte lo scopo dell’operazione che vedrà anche altri eventi e persino una “reunion” di Vercellesi nel mondo sabato 30 settembre.

Leggi anche:  Mostra Gaudenzio: in Arca 2500 visitatori