Immagini e ricordi sfogliando “La Grinta” di trent’anni fa…

Sabato 6 giugno 1987, in Duomo l’allora arcivescovo Albino Mensa benedice il labaro dell’Associazione Diabetici della Provincia di Vercelli.

Nella foto di gruppo, con il sindaco Fulvio Bodo e l’avvocato Roberto Scheda, c’è un giovane Egidio Archero, indimenticato presidente dell’associazione, divenuto poi presidente nazionale Fand. Una grande persona, che noi di Notizia Oggi Vercelli abbiamo avuto come collaboratore, curava le cronache artistiche, vista la sua grande cultura e conoscenza del settore. In seguito abbiamo più volte condiviso le sue battaglie a favore dei diabetici. Fu anche sindaco di Olcenengo per tanti anni. Ancora oggi a due anni dalla morte vederlo in queste foto in bianco e nero ci commuove. Grazie Egidio per tutto quello che hai dato a così tante persone.

Nella seconda foto vediamo tanti giovani virgulti di trent’anni fa del G.S. “Amici Concordia” il titolo dell’articolo dice: “Per centinaia di ragazzi del popolare quartiere di Vercelli una nuova realtà, con seri orogrammi”. Era infatti stata costituita da non molto la società sportiva “con propositi innovativi ed obiettivi precisi di educazione ed avviamento allo sport per il maggior numero di giovani del Rione”.

Leggi anche:  Musiche verso Natale con VercelliViva