Gaudenzio Ferrari in mostra a Vercelli, Varallo e Novara.

Gaudenzio Ferrari l’inaugurazione all’Arca

Si avvicina l’evento espositivo del 2018 in Piemonte. Si inaugura infatti il prossimo 23 marzo «Il Rinascimento di Gaudenzio Ferrari» che si terrà in tre distinte sedi: Varallo Sesia, Pinacoteca e Sacro Monte, Vercelli, L’Arca, Novara, Castello, fino al 1° luglio, E’ curata da Giovanni Agosti e Jacopo Stoppa. Gaudenzio Ferrari venne ritenuto da Giovanni Paolo Lomazzo, insieme a Mantegna, Michelangelo, Polidoro da Caravaggio, Leonardo, Raffaello e Tiziano, uno dei sette “Governatori” nel “Tempio della Pittura”.

Il progetto

La mostra si estenderà al di là delle sedi espositive, in chiese ed edifici delle città e del territorio, dove sono presenti affreschi e altre opere del Maestro. Per la sede di Varallo è prevista la proroga fino al 16 settembre 2018. Il grande progetto culturale è promosso e sostenuto dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte e dal Comune e Pinacoteca di Varallo, dai Comuni di Novara e Vercelli. L’esposizione si avvale della supervisione di Gianni Romano, a lungo Soprintendente del Piemonte, professore emerito dell’Università di Torino e massimo specialista dell’artista. L’organizzazione è affidata all’Associazione Abbonamento Musei. Nelle tre sedi il pubblico potrà ammirare quasi un centinaio di dipinti, sculture e disegni. In ciascuna sezione saranno presentate, in ordine cronologico, le opere di Gaudenzio, dei suoi contemporanei e dei suoi seguaci. Per quanto riguarda Vercelli sarà la stagione della maturità.

Leggi anche:  Esordio DucaleLab 2018 al museo Leone

Le opere in mostra

Arriveranno in Arca importanti prestiti internazionali, dal «Ringling Museum» di Sarasota (Florida), l’«Adorazione del bambino», mentre la “Pietà” arriverà dal Museo di Budapest, e sarà abbinata ai cartoni preparatori. A Vercelli sarà anche ricomposto il «Polittico di Romagnano» mentre a Varallo arriveranno dalla National Gallery di Londra i due pannelli dell’«Annunciazione» che andranno a ricomporre il «Polittico di Sant’Anna», pensato per la chiesa della confraternita di Vercelli. Nel triplice percorso espositivo anche altri capolavori da importanti musei: dal Louvre di Parigi, Pinacoteca di Brera, Musei Reali di Torino, Francoforte… Insomma un evento che non si può mancare se si ama l’arte.

Gli orari

Orari di apertura in Arca: dal martedì alla domenica 10-18. Aperture speciali: Lunedì 2 aprile, 23 aprile e 30 aprile. Biglietti: intero: 10 euro, ridotto: 8 euro (convenzioni, over 65, giovani dai 14 ai 26 anni, gruppi), ridotto dai 6 ai 14 anni: 4 euro, ridotto scuole: 4 euro.

Informazioni e prenotazioni: www.gaudenzioferrari.it