Concerto di San Silvestro La gallery. Strepitosa esibizione della Camerata Ducale al teatro Civico.

Concerto di San Silvestro La gallery

Una serata iniziata pagando dazio alla prolusione del Sindaco Maura Forte che forse poteva sottolineare le stesse cose di un anno secondo lei memorabile per la città in meno tempo. Ma per la Camerata Ducale e il suo show rutilante di fine anno si può fare qualche sacrificio…

E infatti Guida Rimonda, Cristina Canziani e i loro maestri si sono come sempre fatti amare ed applaudire, alternando il loro ben noto virtuosismo. Declinato in modo più leggero del solito ma non meno impegnativo. Hanno anche recitato alla grande, prima nell’orchestra squilla un cellulare, il maestro risponde alla moglie e poi si alza ed esce… sempre il telefono al centro di un’altra scenetta… scienziato pazzo con tanto di macchina del tempo, fumi e scherzi alla fine viene rispolverato un grande pianista del passato. Poverino si sta mettendo al pianoforte fa qualche accordo e poi suona il classico cellulare. Il personaggio storico corre in platea e prende per un orecchio un giovanotto, lo porta fino al pianoforte e lo obbliga a suonare, ovviamente si tratta di un signor pianista, Davide Cava, che interpreta alla grande il “Concerto per pianoforte in la minore” di Grieg. Applausi anche per le voci di Laura Caligani e Antonio Orler.

Leggi anche:  Legge elettorale serata informativa a Tronzano

Chiusura scoppiettante con la “Marcia di Radetzky e una Samba.

Ma ecco la gallery (riferita al primo tempo dello spettacolo)