Befana vercellese Il programma del 6 gennaio con la discesa della vecchina dalla Torre dell’Angelo

Befana vercellese Il programma del 6 gennaio

Dopo la festa di capodanno piazza Cavour si prepara a chiudere le manifestazioni natalizie con la classica “Befana”. La vecchina scenderà dalla Torre dell’Angelo al termine di una giornata ricca di eventi.
Ricordiamo che le manifestazioni vercellesi di fine/inizio anno sono promosse dal Comune di Vercelli. Partner sono Atena-Iren, Ascom, Camera di Commercio e Confesercenti.
Si comincerà alla mattina con “La Befana del Vigile”, a cura del Comando di Vercelli dei Vigili del Fuoco. Saranno sempre loro a curare l’evento finale.

Concerto dei Graceland e danze cinesi

Intanto però alle ore 16,30 emozioni in musica con il gruppo «Graceland» che proporrà il suo gettonatissimo tributo a Simon & Garfunkel, musica quanto mai adatta per l’ultimo pomeriggio delle festività. Alle 17,30 un po’ di oriente… con l’esibizione di danze folkloristiche “Leone e Drago Cinese».

Si spengono le luci scende la vecchina

Alle 18 si spegneranno le luci e cominceranno le grida dei bimbi e dei loro genitori: «Befana! Befana!». La vecchina, che come noto è un Vigile del Fuoco del gruppo Speleo Alpino Fluviale, si farà attendere lo stretto necessario per un balletto di fotoelettriche sulle facciate delle case, poi scenderà dall’alto della Torre dell’Angelo, seminando caramelle per tutti i piccoli ammiratori.
E’ una festa semplice che però ha sempre un grande successo perché è tagliata su misura per i bimbi che l’apprezzano sempre molto.
Calerà così in sipario su tre settimane di inziative ed eventi che hanno portato i vercellesi al Natale e all’anno nuovo. L’atmosfera natalizia resisterà però fino al 28 gennaio grazie alla pista di pattinaggio di piazza Zumaglini.