Violazione di domicilio. 47enne in carcere

Violazione di domicilio a Solonghello nell’alessandrino

I militari della Stazione Carabinieri di Livorno Ferraris hanno arrestato O.O. 47enne, gravato da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, in esecuzione di un provvedimento coercitivo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vercelli, dovendo espiare la pena di 4 mesi di reclusione per il reato di concorso in violazione di domicilio, commesso in Solonghello (AL) nel mese di giugno 2014. A termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Vercelli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.