Viene derubata e si sente male: è successo a Biella.

Viene derubata in auto

Venerdì i ladri hanno preso di mira un’auto parcheggiata nei dintorni del tribunale di Biella. I malviventi hanno rotto un finestrino e si sono impossessati di un computer portatile e di alcuni documenti.

La brutta sorpresa

La proprietaria dell’auto, una donna di 44 anni, tornando al suo mezzo e rendendosi conto dell’accaduto si è sentita male a causa dello spavento. È stata quindi accompagnata in ospedale. Fortunatamente, si è trattato soltanto di un malessere passeggero e la donna si è ripresa in breve tempo.