In occasione di un controllo stradale da parte dei carabinieri

I carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Vercelli, in occasione di un controllo stradale in via Wlater Manzone, hanno denunciato A.T., 45enne e K.B., 55enne, cittadino tunisino, entrambi residenti in provincia di Biella e gravati da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio, perché responsabili, in concorso tra loro, di possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e porto di oggetti atti ad offendere.
La scoperta nel corso di un controllo di una Fiat Punto con a bordo i due uomini, trovati e sequestrati un coltello della lunghezza di 17 cm. con lama di 7 cm., un cacciavite della lunghezza di 34 cm., un paio di pinze, una chiave a brugola ed altri utensili, di cui non veniva giustificata la detenzione.