Vercellese travolge ciclista vicino a Pavia

L’episodio a pochi chilometri da Nicorvo

Un vercellese, ieri sera, lunedì  novembre, ha investito, lungo la strada provinciale Albonese-Nicorvo, in provincia di Pavia, un ciclista che ora versa in gravi condizioni all’ospedale Niguarda di Milano. Il fatto si verificato verso le 18. Il vercellese, che era alla guida di una Ford Focus SW, non si è accorto del ciclista e lo ha investito, sbalzandolo sul cofano dell’auto e facendolo cadere violentemente a terra. L’uomo si è immediatamente fermato per prestare i primi soccorsi e ha allertato telefonicamente il 118 che dopo pochi minuti era sul posto.

Il ciclista è grave al Niguarda di Milano

Il ciclista, un 55enne residente a Cilavegna, è stato immediatamente trasportato, alla luce della gravità delle ferite riportate nell’incidente, all’ospedale Niguarda di Milano. Le ultime notizie confermano purtroppo la gravità delle sue condizioni.

Pedalava senza catarinfrangenti

Secondo le prime ricostruzioni il ciclista non indossava indumenti catarinfragenti, per cui, complice il buio, non sarebbe stato visibile dal conducente dell’auto. E’ possibile che anche l’asfalto reso viscido dalla pioggia caduta nelle ultime ore, abbia contribuito al drammatico investimento. L’uomo che era alla guida della Ford Focus è originario di Mortara ma vive da tempo a Vercelli.