Il triste primato spetta a un giovane del Biellese.

Ventun anni e più di cinquanta procedimenti penali a suo carico. È un record davvero poco invidiabile quello detenuto da un giovane di origine marocchina residente nel Biellese. L’ennesimo guaio risale a pochi giorni fa, quando il ragazzo è stato fermato dalla Polizia mentre si concedeva un giro al Mercato Europeo di Biella. Un divertimento innocente, se non fosse che lui non avrebbe potuto farlo per via delle restrizioni a cui è sottoposto. Denunciato anche uno dei due giovani che lo accompagnavano, sorpreso con un piccolo quantitativo di droga addosso.